Guide

Come rimuovere completamente VLC in Ubuntu

Il lettore multimediale VLC, o VideoLAN, è un framework open source e un lettore multimediale progettato per funzionare su più sistemi operativi, incluso Ubuntu. Disinstallare VLC in Ubuntu è relativamente facile, ma devi ricordarti di rimuovere la cartella ".vlc" per rimuovere completamente le sue impostazioni. Puoi utilizzare Ubuntu Software Center o l'utility Terminal per disinstallare il lettore multimediale e quindi utilizzare Nautilus per eliminare la cartella.

Rimozione di VLC tramite Ubuntu Software Center

1

Vai al menu "Applicazioni" e fai clic su "Ubuntu Software Center" per avviare il gestore software predefinito di Ubuntu.

2

Digita "VLC" nella casella di ricerca e premi "Invio".

3

Evidenzia VLC e fai clic sul pulsante "Rimuovi". Conferma la selezione e il lettore multimediale VLC viene rimosso dal tuo computer.

4

Avvia Nautilus e premi contemporaneamente i tasti "Ctrl" e "H" per vedere i file nascosti.

5

Passa alla directory principale ed elimina la cartella ".vlc". VLC è ora completamente rimosso dal sistema Ubuntu.

Rimozione di VLC tramite terminale

1

Premi contemporaneamente i tasti "Ctrl", "Alt" e "T" per avviare il Terminale. Puoi usare il Terminale per accedere e modificare quasi tutto sulla tua macchina Ubuntu.

2

Digita "sudo apt-get remove vlc" nella finestra Terminale e premi "Invio".

3

Digita la password del tuo account e premi "Invio" per confermare l'eliminazione. VLC viene rimosso dal tuo computer.

4

Avvia Nautilus e premi contemporaneamente i tasti "Ctrl" e "H" per vedere i file nascosti.

5

Passa alla directory principale ed elimina la cartella ".vlc". VLC è ora completamente rimosso dal sistema Ubuntu.