Guide

Politica sulla disciplina sul posto di lavoro

Le politiche e le aspettative aziendali mantengono l'azienda senza intoppi, ma a volte potresti dover affrontare dipendenti che infrangono le regole del posto di lavoro. Una politica disciplinare sul posto di lavoro stabilisce un metodo equo per gestire i dipendenti che si comportano in modo inappropriato, indipendentemente dal fatto che le infrazioni siano minori, come una violazione del codice di abbigliamento, o gravi, come le molestie. Una scorretta disciplina dei dipendenti può portare ad accuse di discriminazione o trattamento ingiusto.

Scopo

Una politica di disciplina sul posto di lavoro identifica procedure standard per disciplinare i dipendenti per incidenti specifici che vanno contro altre politiche aziendali. Pertanto, i membri del personale sanno cosa aspettarsi se infrangono una delle regole stabilite, che possono fungere da deterrente per comportamenti scorretti all'interno del luogo di lavoro. Una politica adeguatamente definita garantisce inoltre che sia il personale direttivo che quello di supervisione dispongano di un metodo approvato dall'azienda per trattare con i dipendenti che infrangono le regole.

Stabilire una politica

Prima di scrivere la politica sulla disciplina del luogo di lavoro, rivedere l'attuale manuale del dipendente o altre fonti di regole stabilite per i dipendenti. Garantire che le regole siano chiaramente stabilite, eque e accessibili a tutti i dipendenti per riferimento. Se i dipendenti sono iscritti a un sindacato o hanno un contratto collettivo, esaminare tali contratti per determinare se contengono linee guida sulla disciplina e su come viene gestita. Compilare la politica della disciplina tenendo conto di questi fattori. Una politica in genere include vari gradi di disciplina per tenere conto di vari gradi di infrazioni.

Tipi di disciplina

Un avvertimento verbale è la forma più leggera di disciplina offerta sul posto di lavoro in quanto il manager semplicemente rimprovera o corregge il dipendente, in genere in un ambiente privato per rispettare la privacy del dipendente. Il passaggio successivo può comportare un avvertimento scritto che viene inserito nel file permanente del dipendente. In alcuni casi, un'infrazione può giustificare una sospensione dalle mansioni lavorative o un periodo di prova per garantire che il dipendente non infranga nuovamente la stessa regola. La conseguenza più grave è la cessazione del rapporto di lavoro.

Suggerimenti per l'implementazione

Tutti i membri del personale dovrebbero ricevere una copia della politica disciplinare in modo che siano consapevoli delle potenziali conseguenze delle loro azioni. Tutti i dipendenti con un ruolo di gestione necessitano di una solida conoscenza dei dettagli della politica e di come viene implementata. Sottolinea la necessità di un uso coerente della politica per evitare denunce di discriminazione o clemenza. Qualsiasi disciplina utilizzata con un dipendente necessita di documentazione di accompagnamento che viene poi inserita nel file del dipendente. La documentazione deve delineare l'azione del dipendente che ha ispirato la disciplina e come è stata gestita. Se il dipendente continua ad avere problemi di disciplina, la documentazione stabilisce uno schema e mostra come si è tentato di correggere il problema.